Comunicazioni

GOLDEN GALA – Autobus per andare a vederlo dal vivo!

Appassionati dell’Atletica leggera e dello sport tutto, il 6 giugno allo Stadio Olimpico di Roma andrà in scena il Golden Gala Pietro Mennea – Tappa della Diamond League a Roma.

Ci saranno, in pista e in pedana, i nostri Filippo Tortu e Gianmarco Tamberi insieme a tanti altri atleti olimpici.

Un’occasione imperdibile da vivere dal vivo!

L’Atletica Viterbo organizza un pullman per andare e tornare e in cui c’è ancora qualche posto libero.
La partenza è dal camposcuola di Viterbo alle ore 17:30 e la quota per l’autobus è di € 15,00 a persona.

La quota non comprende biglietto di ingresso, ognuno è libero di scegliere il settore che preferisce per gustarsi l’evento.

Per prenotazioni venire alla segreteria del Camposcuola dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 17:30, fino ad esaurimento posti!!

[ Golden Gala, ecco il cast del 6 giugno

https://rome.diamondleague.com/…/golden-gala-ecco-il-cast-…/

Tortu e Desalu nei 200 con Lyles, Norman e Guliyev, Tamberi nell’alto stellare, 100 con le regine Asher-Smith e Thompson, ostacoli per Benjamin, Crouser-peso
Lo stadio Olimpico di Roma è pronto a illuminarsi per il Golden Gala Pietro Mennea, edizione numero 39. Le stelle dell’atletica mondiale si danno appuntamento giovedì 6 giugno (19.30-22) nella Capitale per la quarta tappa della IAAF Diamond League 2019, il principale circuito di meeting internazionali. Alla conferenza stampa di presentazione, nel Salone d’Onore del CONI, alla presenza del presidente del CONI Giovanni Malagò e del presidente della FIDAL Alfio Giomi, c’era lo sprinter azzurro primatista italiano dei 100 metri Filippo Tortu, di rientro dalle World Relays di Yokohama: a Roma sfiderà alcune delle star globali dei 200 metri.
NEL CAST GIÀ 134 MEDAGLIE OLIMPICHE E MONDIALI
Una serata da campioni. Il cast del Golden Gala Pietro Mennea, che si arricchirà ulteriormente nelle prossime ore, conta già un totale di 134 medaglie olimpiche e mondiali (all’aperto e indoor), vinte da 55 atleti. Nel taccuino del meeting director Luigi D’Onofrio anche 13 campioni europei di Berlino 2018.]